Come fare il vino fatto in casa con la marmellata fermentata

Esperti enologi sono in grado di trasformare qualsiasi prodotto edibile in una vera bevanda gourmet. Le confetture fermentate possono essere particolarmente utili per preparare gustosi vini a casa..

Pertanto, non gettarlo via per sospetto danno. Dopo tutto, il vino ottenuto sulla base di esso ha qualità utili, conservando di per sé molte preziose sostanze e microelementi per la salute..

il vino из забродившего варенья

Allo stesso tempo, ha un gusto piacevole e incomparabile..

Ricetta semplice

Bevanda di vino fatta in casa creata dalla marmellata, che dà tutti i segni di una fermentazione, sarà incredibilmente gustosa se ti avvicini a questo compito con una creatività speciale.

Questo processo è abbastanza semplice e disponibile per qualsiasi hostess, anche i più esperti. Basta avere un po ‘di tempo libero e in realtà marmellata fermentata..

Si consiglia l’uso di uvetta, che consente di ottenere il massimo effetto..

Ingredienti necessari per il vino ottenuto dalla marmellata fermentata:

  • Uvetta di qualsiasi tipo (è meglio non lavarla) – 55 g;
  • Zucchero semolato – 250 g;
  • L’acqua è pulita, bevendo – 3 l;
  • Confettura fermentata (qualsiasi bacca o frutto) – 3 chilogrammi.

Il colore del vino finito determinerà la composizione della marmellata. Di conseguenza, grazie alle bacche del colore rosso, la bevanda assumerà una tonalità rossa, e gialla o bianca – più leggera..

Il più delle volte casalinghe usano marmellata di ribes, ciliegie, lamponi, uva spina, mele, pere e prugne. Ma altre opzioni (in particolare “kit” di diversi tipi di frutta) renderanno possibile ottenere un vino fatto in casa piuttosto gustoso..

Le fasi di produzione del vino dalla marmellata fermentata a casa:

  1. L’acqua prima dell’uso dovrebbe riscaldarsi fino a 18-20 gradi;
  2. Quindi mettici dentro la marmellata e mescola bene; aggiungere воды
  3. Dopo di ciò, 160 grammi di zucchero vengono versati nella massa acquosa risultante;
  4. L’uvetta viene messa senza ricorrere al lavaggio, dal momento che il suo ruolo in questo caso è identico all’azione del lievito, contribuendo ad aumentare la fermentazione (tali proprietà sono supportate dal lievito “selvaggio”, che copre la superficie delle bacche);
  5. Il passo successivo consiste nell’utilizzare una bottiglia, il cui volume è abbastanza grande – cinque litri o più, la massa risultante viene versata in essa;
  6. Nei contenitori di fermentazione, viene utilizzato un otturatore speciale o un altro dispositivo in gomma (se si utilizza un guanto, dovrebbe esserci un piccolo foro attraverso il quale la CO2 può fluire liberamente);
  7. La bevanda futura viene lasciata in una stanza buia in modo che vada completamente a galla (questo processo richiederà circa tre settimane); versare в бутыль
  8. Trascorso il periodo di tempo richiesto, la massa deve essere filtrata per separare il liquido puro; tensione
  9. Il resto dello zucchero è aggiunto ad esso;
  10. Il contenuto liquido deve essere versato in un altro contenitore di vetro e lasciato a maturare completamente per un lungo periodo (circa tre mesi);
  11. La bevanda finita viene separata dal sedimento e versata in bottiglie.. il vino перелить

Come fare il vino sul riso dalla marmellata fermentata

Esperti giapponesi stanno preparando la vodka sul riso. È noto che un tale prodotto consente di ottenere bevande alcoliche particolarmente pregiate. La ricetta per fare il vino con marmellata e riso fermentati è semplice e non richiede molto sforzo. Si consiglia di utilizzare “materie prime” a base di bacche..

Ingredienti necessari:

  • Riso – 2 tazze;
  • Acqua potabile – 6,5 litri;
  • Marmellata fermentata – 1,5 L.

Il processo di produzione del vino fatto in casa con riso e marmellata fermentata:

  1. Sarà necessario un contenitore costituito da qualsiasi materiale diverso dal metallo, in cui saranno messi marmellata e riso, acqua versata;
  2. I prodotti collocati in contenitori devono essere adeguatamente compressi;
  3. Dopo di ciò, la massa risultante viene versata nella bottiglia e chiusa con gomma (è possibile utilizzare un guanto forato in una zona);
  4. Ci vorrà circa un mese per permettere alla miscela di vagare correttamente in una zona appartata e buia dell’appartamento (per tutto questo tempo è importante assicurarsi che un’evoluzione eccessivamente violenta del biossido di carbonio non strappi il coperchio e non porti a spingere la massa fuori);
  5. La miscela viene quindi versata in un contenitore di vetro e infusa per 24 ore;
  6. Dopo un giorno, puoi prendere la bevanda completamente pronta per l’uso..

Cosa si può fare con la marmellata fermentata di lampone

La marmellata di lamponi è ottima per produrre vini pregiati fatti in casa. Farla sulla base di questo prodotto, che fermenta, è abbastanza semplice. Il suo gusto è incredibilmente piacevole..

Ingredienti che sono necessari per il vino dalla marmellata di lampone fermentata:

  • Uva passa (non c’è bisogno di lavarlo) – 75 g;
  • Confettura di lamponi, che fermenta – 4,5 kg;
  • L’acqua per bere è di 4,5 kg;
  • Zucchero – 750 g.

Preparazione del vino:

    lampone варенье

  1. Nell’acqua si diffonde la marmellata fermentata;
  2. Lo zucchero è aggiunto (metà della dose);
  3. Il prossimo passo è l’aggiunta di uvetta;
  4. La massa risultante viene posta in una bottiglia grande e viene posizionato uno speciale idrolizzatore (che consente di rimuovere senza problemi l’anidride carbonica formatasi);
  5. Entro poche settimane, il futuro del vino deve essere insistito (bolle prima forma, poi il loro numero diminuisce;
  6. Quindi il liquido viene scollegato dal contenuto denso, versare lo zucchero rimasto e versarlo in un altro contenitore di vetro;
  7. Il contenuto liquido viene lasciato riposare per almeno due mesi;
  8. Dopo un certo periodo di tempo, il vino presente dalla marmellata fermentata sarà pronto per l’uso..
la marmellata брусничноеCome preparare la marmellata di mirtilli rossi invernali, leggi il nostro articolo.

Guarda il video su come marinare lo zenzero a casa – questo condimento è perfetto per molti piatti..

Ricetta passo-passo con foto di marmellata di feijoa, leggi come cucinare.

Bevanda del vino

L’uvetta nel processo di produzione del vino a casa svolge il ruolo di lievito naturale. Tuttavia, se lo desideri, puoi preparare una bevanda così gustosa senza che sia presente. Ma in questo caso, hai bisogno di un vero lievito. Non influenzerà il gusto del vino..

Ingredienti necessari per fare una bevanda:

  • Lievito di vino speciale – 50 g;
  • Acqua potabile – 2 litri;
  • Zucchero – 200 g;
  • Marmellata di bacche, che fermenta – 2 litri.

Preparazione del vino:

    il vino из варенья

  1. Il lievito è diluito in acqua (calda), mescolato con marmellata fermentata;
  2. Aggiungi zucchero alla massa;
  3. Viene mescolato, coperto e incubato per 3-4 giorni;
  4. Dopo che la miscela inizia a fermentare, deve essere drenata;
  5. Il vino potenziale viene versato in un contenitore asciutto e pulito (preferibilmente uno speciale), viene posizionato un idrolizzatore;
  6. Quindi la bevanda sarà infusa per tre settimane;
  7. Può essere considerato pronto dopo la fine della fermentazione, in questo momento diminuisce la quantità di anidride carbonica emessa;
  8. Il vino finito viene versato in bottiglie, tappato e stoccato in una cella frigorifera..

Se c’è il desiderio di ottenere una bevanda salata dalla marmellata fermentata, in questo caso, lo zucchero dovrebbe essere escluso dalla lista degli ingredienti necessari. In un altro caso, deve essere usato, in quanto darà al vino un retrogusto dolciastro..

Consigli per i vignaioli di casa

Il vino risulterà particolarmente gustoso e di alta qualità, se seguirai tutte le regole importanti della sua preparazione a casa. Gli esperti raccomandano quanto segue:

  • Il sapore dello zucchero dipende già dalla dose di zucchero, quindi è necessario tenere conto delle preferenze di gusto prima di decidere la quantità di zucchero semolato;
  • Per dare una tonalità rossa o rosa al vino, vengono utilizzate ciliegie, lamponi e altri frutti di bosco di un’ombra caratteristica;
  • Se si utilizza un guanto di gomma al posto di uno speciale idrolizzatore, nel processo di infusione del vino è necessario assicurarsi che l’anidride carbonica non rimuova la gomma, che potrebbe causare danni al prodotto;
  • Prima di versare il liquido nelle bottiglie, è necessario rimuovere la schiuma;
  • Un punto estremamente importante durante la trasfusione di una bevanda in bottiglia è di lasciare il precipitato nella bottiglia;
  • Anche nel caso di vinificazione con uvetta, è consentito l’uso di lievito in piccole quantità, questo accelera il processo di produzione;
  • L’esclusione del lievito dalla lista dei prodotti necessari per la produzione di vino fatto in casa ti consentirà di preparare una bevanda con uno speciale sapore aspro.

Se rispetti tutti i principali consigli dei vignaioli, puoi ottenere il miglior risultato. Il vino fatto in casa da marmellata fermentata ha sempre dei vantaggi rispetto a quello acquistato, perché è prodotto con prodotti naturali e di provata efficacia..

About

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + 4 =