Come fare i panini fatti in casa con latte condensato

I panini con latte condensato sono così semplici, ma che delizioso! Gli ingredienti per tale cottura possono essere trovati in ogni casa, quindi non osare negare te stesso e piuttosto trattare te stesso e i tuoi cari con gustoso tè al tè.

Ricetta passo-passo
come сделать домашние булочки со сгущенкой
ingredienti Numero di
acqua 260
tuorli 1 pezzo.
uova 1 pezzo.
farina 480 g
acqua 15 ml
lievito 11 g
burro 110 g
sale 3 g
zucchero 70 g
latte condensato bollito 1 banca
vaniglia 4 g
Tempo di cottura: 135 minuti Calorie per 100 grammi: 290 Kcal

Cucinare i panini con pasta lievitata con latte condensato:

  1. Versare l’acqua in una casseruola e scaldarla a fuoco basso a caldo;
  2. Versare lo zucchero in esso, mescolare in modo che i cristalli si dissolvano; zucchero перетереть
  3. Quindi aggiungere il lievito e diluirli accuratamente, ma delicatamente, in acqua dolce;
  4. Rimuovere il contenitore sotto il fuoco per un quarto d’ora, non è necessario coprire;
  5. Durante questo tempo, è necessario preparare il burro – deve essere sciolto;
  6. Dopodiché, dovrebbe raffreddarsi almeno fino alla temperatura ambiente;
  7. In una ciotola profonda, rompete le uova, aggiungete la vanillina, salatele e mescolate bene; aggiungere яйцо
  8. Versare l’olio raffreddato e ricollegare i componenti;
  9. Successivamente, aggiungi il lievito, che dovrebbe essere stato sollevato con un tappo;
  10. L’ingrediente successivo sarà la farina, ma un setaccio è molto utile qui; aggiungere муку
  11. Aggiungere l’ingrediente in parti, ogni volta portando il peso su una consistenza liscia;
  12. Impastare l’impasto, arrotolare in una ciotola e ungere con olio, mettere in una ciotola;
  13. Mettere in forno per 45 minuti a 50 gradi;
  14. Dopo, prendilo, impasta e ripeti la “crescita” del test;
  15. Quindi metti l’impasto sul tavolo, non schiacciare e tagliare a pezzi; pasta
  16. Ogni pezzo si allunga in una torta e mette al centro il ripieno sotto forma di latte condensato; stendere сгущенку
  17. Avvolgere la palla e ripetere il processo con i resti del test e del latte condensato;
  18. Stendere le palline di pasta su una teglia con della carta; stendere шарики
  19. Quando tutto è pronto, mescolare il tuorlo con acqua, lubrificare le palle;
  20. Cuocere per circa 40 minuti a 190 gradi;
  21. Coprire i panini finiti con un asciugamano e dargli un po ‘di riposo..

Panini al kefir con latte condensato

  • 600 ml di kefir;
  • 40 g di papavero;
  • 1 pacco vanillina;
  • 5 g di noce moscata;
  • 40 g di zucchero;
  • 3 uova;
  • 11 g di lievito;
  • 120 g di pinoli;
  • 180 grammi di zucchero;
  • 15 g di cannella;
  • 140 g di uva passa;
  • 1 uovo;
  • 1200 g di farina;
  • 5 g di sale;
  • 130 g di burro;
  • 1 lattina di latte condensato bollito.

Tempo – 2 ore e 20 minuti.

Calorie – 299.

Fasi di cottura:

  1. Il primo passo è combinare la farina e il lievito. Il primo componente, a proposito, deve prima essere “elaborato” con un setaccio;
  2. Battere grandi quantità di uova con la maggior parte dello zucchero nella schiuma;
  3. Versare il kefir, aggiungere sale, vaniglia e 2/3 di papavero, mescolare;
  4. Burro messo in una ciotola, scioglierlo nel microonde;
  5. Raffreddare a temperatura ambiente e quindi aggiungere alle uova;
  6. Dadi secchi alla rudine in una padella asciutta, fresca, cospargere su un piatto;
  7. Lavare l’uvetta, metterla in una ciotola e versarvi sopra dell’acqua bollente;
  8. Lasciare riposare sotto il coperchio per dieci minuti, quindi scolare l’acqua, sciacquare la frutta secca;
  9. Scolateli e metteteli brevemente da parte;
  10. Nella massa delle uova, inizia ad aggiungere la farina gradualmente, impastando la pasta;
  11. Alla fine aggiungete noci e uvetta, “impastate” in una massa, in modo che siano equamente distribuite;
  12. Tira fuori una pallina e lasciala scaldare per 40 minuti;
  13. Dopo di ciò, tira fuori le palline dall’impasto, stendili e riempili di latte condensato;
  14. Ungete ogni palla con olio e metteteli in una forma o su una teglia;
  15. Ancora una volta, mettere in calore per 30-40 minuti;
  16. Per i cappelli di papavero, sbatti un uovo, aggiungi i papaveri avanzati, lo zucchero, aggiungi la cannella e la noce moscata. I copricapi di panini di massa risultanti;
  17. Cuoceteli fino a doratura a 180 gradi centigradi..

acquaTutte le sfumature della tecnologia di produzione casalinga a casa. Vi diciamo i segreti della bevanda..

Ricette cocktail con Pina Kolada nella nostra selezione.

Leggi nei nostri articoli come fare un vino straordinario dai denti di leone. La primavera sta arrivando – assicurati di provare questa ricetta!

Pasta sfoglia con latte condensato

  • 1 lattina di latte condensato;
  • 500 g di pasta sfoglia;
  • 1 uovo;
  • 20 grammi di zucchero.

Tempo – 45 minuti.

Calorie – 348.

Come fare:

  1. Imballando con la pasta, rimuovere il congelatore;
  2. Rimuoverlo dall’involucro e posizionare gli strati su un tavolo o su un’altra superficie di lavoro;
  3. Cospargere con farina e pasta e la superficie, come nel processo di come sarà scongelato, il fondo si attaccherà al tavolo, e la parte superiore semplicemente scomparirà e otterrete una crosta molto poco appetitosa e non necessaria;
  4. Quando l’impasto diventa morbido, arrotolalo leggermente e taglialo in triangoli;
  5. Alla base di ogni triangolo metti un cucchiaio di latte condensato;
  6. Avvolgi i futuri panini con le provette e mettile su una teglia da forno;
  7. Cospargere con un uovo sbattuto sopra, cospargere di zucchero e infornare per 25 minuti a 180 °.

Come preparare un muffin morbido con latte condensato

aggiungere сгущенку

  • 140 g di zucchero;
  • 1 lattina di latte condensato;
  • 520 ml di latte;
  • 1 uovo;
  • 120 g di burro;
  • 20 g di lievito;
  • 900 g di farina.

Tempo – 1 ora e 40 minuti.

Calorie – 287.

Principi di cottura:

  1. Imburrare il burro in una casseruola, toglierlo sul fuoco finché non diventa liquido;
  2. Burro fuso per dare il tempo di raggiungere la temperatura ambiente;
  3. Scalda leggermente il latte e aggiungi il lievito;
  4. Mescolarli per dissolversi completamente;
  5. In un’altra ciotola, disponi le uova (già senza guscio), zucchero e olio freddo;
  6. Mescolare tutto accuratamente per rendere la massa omogenea;
  7. A poco a poco inizia a versare la massa dell’uovo nel seno, senza smettere di interferire con tutta la frusta;
  8. Successivamente, la fila di farina e setaccio, che devono essere inseriti in parti, ogni volta mescolando fino a quando la trama è omogenea;
  9. Quando è uscito per impastare l’impasto con le mani, arrotolalo in una ciotola e mettilo in calore;
  10. Trenta minuti più tardi, un sacco di mani impastate e rotolare nel serbatoio;
  11. Usando un bicchiere per tagliare cerchi e mettere il latte condensato al centro di ciascuno;
  12. Arrotolare le palline e metterle su una teglia ricoperta da un foglio di pergamena;
  13. Forno per riscaldare fino a 210 gradi e cuocere i panini trenta minuti.

Consigli utili

Qualsiasi liquido in cui sciogli il lievito dovrebbe essere caldo. Non può mai essere caldo, altrimenti il ​​lievito morirà e dovrai impastarlo ancora una volta. Il latte freddo / acqua / kefir non può essere neanche, poiché il lievito freddo non sarà attivo..

Si consiglia di utilizzare tutti gli ingredienti della stessa temperatura per la cottura. Per fare questo, devi solo pre-piegare tutto il nostro tavolo, e soprattutto quello che ti serve per uscire dal frigorifero o dal congelatore..

Se si cuociono i pasticcini sulla pasta di lievito, si consiglia di dare il tempo di lievitare i prodotti già pronti, ma ancora crudi. Di conseguenza, si riveleranno lussureggianti e più teneri, dal momento che hanno avuto il tempo di crescere.

Panini con latte condensato – il piacere dell’infanzia. Per ricordarti almeno un po ‘di quel gusto o sapore, assicurati di cuocere una tale cottura. I ricordi valgono la pena.!

About

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 4 = 3