Come cucinare l’impasto per i manti secondo la ricetta classica

Un tempo i manti erano conosciuti solo come piatto nazionale orientale. Oggi possono essere visti su tavoli di vacanza in qualsiasi paese del mondo. Ricca, gustosa e molto semplice da preparare, la manti meritava la sua popolarità.

Ricetta classica
come приготовить тесто для мантов по классической рецептуре
ingredienti Numero di
acqua calda 1 tazza
uova 1 pezzo
sale 1 cucchiaino.
farina 2 e 1/2 bicchieri
Tempo di cottura: 60 minuti Calorie per 100 grammi: 180 Kcal

La classica pasta mante è il solito gnocco. La sua ricetta è molto semplice e il processo di cottura non richiede trucchi..

La qualità del test per gnocchi o manti dipende in gran parte dal modo in cui viene impastata. Per rendere la pasta mante davvero tenera ed elastica, è necessario:

  1. Setacciare la farina con un setaccio fine in una ciotola ampia e profonda; setacciare муку
  2. Fai una piccola depressione all’interno e versa con attenzione acqua e uova; aggiungere воду
  3. Aggiungi sale; aggiungere соль
  4. Impastare delicatamente, iniziando al centro, in modo che l’acqua assorba gradualmente sempre più farina.. impastare

Dopo 5-10 minuti, l’impasto può essere considerato pronto. La sua massa dovrebbe essere uniforme e piuttosto ripida. Se questo non è il caso, puoi aggiungere un po ‘di farina. Dopo questo, il test classico deve riposare. Per fare questo, viene avvolto con pellicola trasparente e lasciato in pace per almeno un quarto d’ora..

torte di formaggio из творогаCheesecake senza farina – prova a cucinare un piatto secondo le nostre ricette.

Patate in umido con carne – semplice e gustosa, la nostra ricetta passo-passo.

Come cucinare la pasta con funghi e pollo. Leggi le foto e le istruzioni passo-passo che ti aiuteranno..

Pasta sfoglia

Fare la birra è un altro modo di cuocere la pasta elastica, che non viene strappata quando è modellata, e non si deforma quasi durante la cottura..

ingredienti:

  • 500 ml di acqua – acqua bollente;
  • 100 g di girasole o olio d’oliva;
  • 900 g di farina;
  • 1 cucchiaino sale.

Quando si impasta, l’impasto può assorbire un po ‘meno o più farina..

Metodo di preparazione:

  1. Versare acqua bollente in una grande ciotola e sciogliere sale e olio vegetale in esso;
  2. Quindi aggiungere la farina semidimensionale (circa 450 g) nello stesso punto, mescolando continuamente. Puoi interferire con una spatola di legno o un mixer a bassa velocità. In primo luogo, l’impasto sarà a pezzi, ma a poco a poco la farina si disperderà;
  3. Non appena la massa nella ciotola diventa omogenea, è necessario continuare a impastare con le mani, aggiungendo gradualmente il resto della farina fino a quando l’impasto non è ripido..

In un sacchetto di plastica dovrebbero essere rimossi gli impasti per i mantelli pronti per essere lasciati a temperatura ambiente per almeno mezz’ora. Quindi puoi scolpire la manti.

Impasto senza uova in uzbeco

La principale differenza di questa ricetta è che non ci sono uova in essa. Pertanto, questo piatto è considerato magro. Tuttavia, se lo si desidera, l’acqua può essere sostituita con il latte..

ingredienti:

  • 1 bicchiere d’acqua;
  • 1 cucchiaino sale;
  • 500 g di farina;
  • 2 cucchiai. l. olio vegetale.

L’olio vegetale può essere qualsiasi: girasole o oliva. Ma se prendi il latte anziché l’acqua come base, puoi fare a meno del petrolio.

Come cucinare:

 

  1. In un contenitore separato è necessario miscelare acqua, olio vegetale e sale;
  2. In una ciotola profonda, setaccia la farina;
  3. Versare la base preparata nella ciotola della farina;
  4. Impastare l’impasto con cura..

A differenza della ricetta tradizionale con le uova, qui dopo aver impastato l’impasto devi battere più volte sul tavolo. Allora diventerà elastico. Quindi viene arrotolato in un piatto, viene arrotolato in un fascio e, in questa forma, viene lasciato a temperatura ambiente sotto un tovagliolo per mezz’ora. Quindi l’impasto è uzbeco perché la manti è pronta.

Riempiendo, modellando e cucinando manti

manti

Una volta terminato l’impasto, è possibile procedere alla preparazione del ripieno, dei manti di modanatura e dei piatti di cottura.

Che tipo di ripieno scegliere per la manti? Come ripieno, tradizionalmente usato varie carni, patate e cipolle. E poiché il piatto è stato inventato nei paesi musulmani, il maiale per manti viene usato molto raramente e solo nella cucina cinese..

Di solito prendi carne di manzo o montone. Le ricette nazionali dei popoli nomadi includono anche carne di cavallo, carne di capra e carne di cammello..

Per dare la gamma di sapore originale, pezzi di pollame, grasso di pecora, mammelle e persino gobbe di cammello possono essere aggiunti al ripieno. La cosa principale è che tutti questi ingredienti dovrebbero essere tagliati molto finemente..

Invece di patate, è possibile utilizzare qualsiasi altra verdura succosa. Molto spesso, le patate vengono sostituite con la zucca. Ma oltre a lei, le carote o dzhusay possono essere aggiunte alla manty – una speciale varietà di cipolle. Questo piatto di verdure può essere un ottimo ripieno per la manti nella cucina vegetariana. Indipendentemente da ciò, la cipolla viene sempre aggiunta al trito e talvolta all’aglio.

Metodo di cottura di zucca e ripieno di carne

I residenti dell’Uzbekistan, del Turkestan orientale e della Cina occidentale sono molto affezionati ai manti, in cui aggiungono la zucca invece delle patate.

Per nutrire da otto a dieci adulti, per il riempimento è necessario:

  • 1 kg di manzo (meglio prendere pezzi succosi);
  • 800 g di cipolle;
  • 500 g di zucca;
  • sale e spezie a piacere.

Il tempo di cottura del piatto finito dipende dal tipo di carne, dalla quantità del prodotto finito e dal metodo di modellatura del manti. Ma di solito ci vogliono circa due ore..

pasta на манты

  1. La carne, pulita ed essiccata, deve essere liberata dalle venature e quindi tritata finemente, prima in strisce, poi in cubetti. Più piccole sono le fette ottenute in questo modo, più saporito è il ripieno preparato. E per preservare tutta la succosità del piatto, gli chef professionisti non consigliano di girare la carne con un tritacarne o combinare;
  2. Le cipolle devono essere lavate, sbucciate e tagliate il più piccolo possibile;
  3. Anche la zucca viene prelavata, le bucce ei semi vengono pelati. Quindi la zucca deve essere tagliata a pezzi piccoli della dimensione di 3 mm;
  4. Quindi in una ciotola profonda, mescolare la carne macinata, cipolla e zucca. Aggiungi sale, pepe nero e le tue spezie preferite a piacere. Ottima zucca abbinata a zirara e coriandolo. Per ravvivare i piatti, puoi aggiungere pepe rosso;
  5. Ripieno pronto miscelato delicatamente a mano.

Se sembra che il ripieno sia asciutto, puoi aggiungere una piccola quantità di acqua calda bollita. Dopo di ciò, il ripieno deve essere nuovamente mescolato. Invece di una zucca, puoi prendere esattamente la stessa quantità di patate o carote.

Come scolpire e cucinare i manti?

Tradizionalmente, ci sono diversi modi per modellare la manti. Ma di solito sono modellati in quadrati. Prima dell’inizio dello stampaggio, l’impasto riposato viene nuovamente impastato. Quindi vengono estratte piccole salsicce o palline, che sono arrotolate sottilmente fino a 2-3 mm di spessore..

  1. L’impasto laminato sottile viene tagliato a quadrati di 10 per 10 cm;
  2. Al centro della piazza è posta una piccola quantità di ripieno – circa 1 cucchiaio. l.;
  3. Quindi l’impasto viene arrotolato e tutti i quattro angoli sono fissati insieme..

Manty è cotto a vapore. Per fare ciò, è meglio usare uno speciale pan-mantovarku. Prima di posare, il fondo della padella è meglio lubrificato con olio vegetale in modo che durante la cottura la manti non sia attaccata ad essa.

Il tempo di cottura medio è di 45 minuti.

Segreti del test perfetto

Affinché l’impasto sia davvero gustoso, è importante seguire alcune semplici regole quando lo si prepara:

  1. La farina deve essere setacciata in modo che l’impasto pronto sia saturo di ossigeno e, quindi, più tenero;
  2. L’acqua nella ricetta classica non dovrebbe essere troppo calda o fredda. Nel primo caso, l’uovo bollirà e nel secondo – l’impasto dovrà essere impastato più a lungo. Le condizioni ideali sono acqua bollita a temperatura ambiente;
  3. Per ottenere il colore giallo dell’impasto, puoi aggiungere più tuorli. Ma poi è necessario ridurre la quantità di acqua;
  4. Ma le proteine ​​nell’impasto necessitano solo di uno o due, se si pianifica un grande volume del prodotto finito. Più proteine ​​renderanno l’impasto duro e difficile da arrotolare;
  5. L’acqua, l’uovo e il sale possono essere miscelati in anticipo, e l’osmosi omogeneo già ottenuto può essere versato nella farina;
  6. Quando si lavora con la pasta pronta, è meglio tenerla sempre in un sacchetto di plastica e tagliarne piccole parti se necessario..

Maggiore è la consistenza della pasta pronta per i chiodi di garofano, più sottile può essere arrotolata. Ma per poterlo facilmente plasmare da lui, dopo averlo impastato, deve essere lasciato riposare almeno un quarto d’ora. Pertanto, è meglio cuocere in anticipo l’impasto per i mantelli e conservare in frigorifero.

About

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + = 8