Quanti grammi di farina in un bicchiere, tè e cucchiai

La cucina è l’arte della cucina, che richiede l’accuratezza dei gioielli nelle proporzioni degli ingredienti. Il risultato finale dipende da quanto accuratamente vengono presi i prodotti necessari per un determinato piatto. Per far fronte a questo compito abbastanza facilmente usando scale da cucina.

un bicchiere муки

Ma cosa succede se non sono a portata di mano? Nelle cucine delle nostre nonne e mamme non c’erano pesi, tuttavia sapevano come cucinare piatti deliziosi e cuocere torte aromatizzate. Per loro, le unità di misura erano il vetro, il tavolo e i cucchiaini.

La risposta alla domanda su quanta farina pesa, che si adatta a questi strumenti improvvisati, aiuterà a misurare il peso necessario senza una scala per una nuova ricetta di pizza o torta, così come convertire la quantità di pasta per torta da una ricetta del quaderno di cucina di mia madre in grammi..

Quanti grammi di farina in un bicchiere: sfaccettati e altri tipi

Nella maggior parte dei casi, i prodotti sfusi con peso superiore a 100 g vengono misurati in ricette con gli occhiali. Ed è destinato a questi scopi utilizzare la famosa creazione dello scultore Vera Mukhina – sfaccettato. Viene anche chiamato “stalinista” o “sovietico”..

Sono di due tipi: con un bordo in cima, in cui il conduttore versa il tè sul treno, così vengono anche chiamati negozi di tè e senza orlo. Oltre alla presenza del bordo, anche queste navi differiscono nei loro volumi. Il volume di tè è 250 ml e il solito sfaccettato – 200 ml.

130 g di farina vengono posti in un recipiente da 200 ml e 160 g in una sala da tè contenente 250 ml di liquido..

Ma se in cucina non c’erano piatti del genere, è possibile utilizzare qualsiasi altro o persino una tazza da tè per le misurazioni. Ad esempio, c’è una tazza da 300 ml. Con semplici calcoli matematici utilizzando le proporzioni conosciute del volume di un vaso sfaccettato (250 ml) e il peso della farina (160 g) posto in esso, è possibile calcolare la massa del prodotto, che può essere misurata da esso: 300 * 160/250 = 190 g.

Questo metodo di calcolo può essere applicato a qualsiasi tazza o altra nave disponibile, se il loro volume è noto con precisione..

borsch готовRicetta per borsch con barbabietole – impara come cucinare il vero piatto nazionale ucraino.

Se lo yogurt rimane nel frigorifero, è tempo di preparare deliziose frittelle – la ricetta della foto è qui.

Ricetta della pasta per pizza sottile incredibilmente deliziosa con una varietà di ripieni.

Quanti grammi di farina in cucchiaini e cucchiai

Un’altra misura che viene spesso utilizzata nelle ricette di massa è la tabella e cucchiaini..

Prima di misurare i loro prodotti, si dovrebbe notare che il volume della sala da pranzo è di 18 ml, e il tè – 5 ml.

È anche importante ricordare che un prodotto fine in polvere non si sbriciolerà da queste posate, come lo zucchero, ma formerà un tumulo, la cui altezza può raggiungere i 5-6 cm, quindi, a seconda della disponibilità di un tale tumulo, un cucchiaio diverso può inserirsi in un cucchiaio. la quantità di farina:

  • senza un tumulo, questo peso sarà di 20 g;
  • cucchiaio con un piccolo tumulo di 2-3 cm simile a quello che forma lo zucchero su un cucchiaio – 25 g;
  • con un tumulo più grande – 30 g.

In un cucchiaino con un tumulo si montano 10 g di farina, ma a seconda della grandezza dell’elevazione, la massa può variare da 9 a 12 g.

Ritorno

Conoscendo il peso, che è occupato dal volume di un vetro sfaccettato, un cucchiaio e un cucchiaino, si può risolvere il problema inverso di come convertire la massa in grammi in bicchieri. Sapendo che 130 g di prodotto di grano possono essere misurati con grana sfaccettata, risulta calcolare:

  • 200 g è di circa 1,5 tazze;
  • 250 g sono 2 bicchieri senza 1 hl;
  • 300 g è 2 bicchieri e 2 tavoli. l. nessuna diapositiva;
  • 400 g sono 3 bicchieri e 1 ora L;
  • 500 g è 4 bicchieri senza 1 tavolo. l. nessuna diapositiva.

Calcoliamo il peso, a seconda del tipo e del tipo di farina

La cottura spesso utilizza diversi tipi e gradi di farina. A causa del fatto che hanno densità diverse, la quantità di prodotto che si adatta alla stessa nave ha un peso diverso..

Quindi, 200 ml di farina di grano tenero del grado più alto pesano 130 g, e lo stesso contenitore con il prodotto di cereali di prima scelta – 140 g, cioè, minore è la qualità, più pesante è il peso.

Oltre alla farina di frumento, segale, mais, patate e cereali integrali vengono utilizzati in cucina. In una nave sfaccettata da 200 ml viene posta la seguente massa di ciascuno di essi:

  • segale – 105 g;
  • mais – 130 g;
  • patata – 150 g;
  • sbriciolato – 140 g.

Come pesare la farina: sottigliezze

La pesatura dei solidi utilizzando una misura del volume è associata a determinati errori. In genere, questa differenza è di circa 10 g, ma ignorare determinate regole può aumentare significativamente l’errore.

Per evitare che ciò accada:

  1. Prima di misurare il numero richiesto di grammi di farina, è necessario setacciarlo, poiché il prodotto confezionato e setacciato di uguale peso assumerà un volume diverso;
  2. In una nave, la farina deve essere versata in piccole porzioni e in nessun caso essere scavata. Ciò contribuirà ad evitare la formazione di vuoti d’aria alle pareti e ad ottenere un risultato più accurato;
  3. Come qualsiasi altra sostanza, non può essere manomesso. Questo può cambiare significativamente le letture;
  4. Le sostanze sfuse vengono versate in un bicchiere con un vetrino, ma poi devono essere tagliate con cura con un coltello;
  5. Per le misurazioni è meglio usare sempre gli stessi utensili. Ciò consentirà anche senza scaglie di misurare la stessa quantità di farina e di non rovinare la cottura..

Senza avere una bilancia da cucina e un misurino con una scala del peso di diverse sostanze, puoi anche misurare la quantità richiesta del prodotto utilizzando i contenitori disponibili. Ovviamente, l’errore che sarà presente sarà più significativo. Può essere definito critico solo per la cucina molecolare, dove la misura è nano particelle, quindi anche una nuova ricetta per la torta può essere testata misurando gli ingredienti con un bicchiere o cucchiaini.

About

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

52 − 51 =