Che cosa significa “farina integrale”, come è utile?

La farina è un prodotto alimentare per il quale è necessario macinare chicchi di cereali o altre colture. Viene utilizzato nella preparazione di pane, pasta, dolci vari. C’è farina di diverse varietà a seconda di:

  • materie prime utilizzate (grano, segale, fiocchi d’avena);
  • designazione (grado).

I rulli in ghisa sono attualmente utilizzati per macinare i cereali..

integrale мука

Come ottenerlo

Il grano intero è chiamato farina ottenuta da cereali integrali, cioè in esso si conservano gusci e granelli germinali. Qualche tempo fa, questa farina era chiamata “foraggio” o “foraggio” e non era molto apprezzata..

E cosa significa “mezza farina integrale intera”? Speln può essere definito uno degli antichi antenati del grano. Lei, a differenza di lei come sillaba, cresce in Russia. Molti sono inclini a credere che la farina semisemplice integrale sia la varietà più utile di tali prodotti. È possibile che sia per questo motivo che il suo secondo nome è il caviale nero..

Tale prodotto ha il seguente elenco di caratteristiche:

  1. Contiene glutine minimo;
  2. Rafforza le difese del corpo;
  3. Fornisce il controllo dei livelli di glucosio;
  4. Aiuta a migliorare il lavoro del sistema cardiovascolare;
  5. Può essere usato per prevenire malattie che colpiscono il sistema endocrino o urinario;
  6. Normalizza i processi metabolici nel corpo;
  7. Previene l’obesità.

Circa il 70% degli amminoacidi nei grani di farro sono essenziali e non possono essere sintetizzati dal corpo. Inoltre, contengono proteine ​​facilmente digeribili..

Ciò che è diverso dal solito

farina из отрубейLa composizione del chicco di grano comprende il germe, la conchiglia e l’endosperma. Nella preparazione della farina convenzionale, il guscio e la parte germinale vengono rimossi, mantenendo solo l’endosperma contenente una grande quantità di proteine..

Il grano intero, al contrario, comprende non solo l’endosperma, ma anche gli embrioni, così come i gusci di grano (crusca) sono parzialmente conservati. A causa della differenza di composizione, questo tipo di prodotto è molto più ricco nel contenuto di oli e sostanze nutritive, ma solo pochi mesi vengono dati per la sua conservazione, e quindi inizia a deteriorarsi e diventa completamente immangiabile. E la farina ordinaria può essere immagazzinata in condizioni simili per circa due anni..

Farina integrale e integrale – qual è la differenza?

Il concetto di farina sbucciata (carta da parati) si riferisce principalmente ai chicchi di segale. Questo prodotto non differisce nell’omogeneità della composizione e contiene solo una piccola parte della crusca. La farina di segale sbucciata può essere di colore grigio-bianco o grigio-crema. La percentuale ridotta di residui di conchiglie è dovuta al fatto che i grani vengono staccati, anche se non completamente.

Un tale prodotto è prezioso per coloro che si prendono cura della propria salute. Il gusto della pasticceria di segale e di altri prodotti è molto gradevole e viene combinato con una piccola quantità di calorie e molte vitamine necessarie..

La farina di grano intero differisce in quanto la sua produzione comporta la completa macinatura del grano in polvere. Pertanto, tutte le vitamine e i minerali vengono conservati insieme ai gusci di frutta e seme, all’endosperma e alle parti germinali..

Va notato che la struttura wallpapermeal è più (rispetto al grano intero) adatta per la cottura del pane o altri prodotti, poiché i suoi componenti sono meglio allineati alle dimensioni.

Farina integrale e integrale – qual è la differenza?

Queste sono due diverse definizioni dello stesso concetto. Se si confronta il prodotto intero (macinato intero) con la farina di grado più alto, il secondo sarà più omogeneo e ipercalorico rispetto al primo.

A causa del basso contenuto calorico, la farina integrale ei prodotti che ne derivano sono preferiti da coloro che non sono indifferenti alla loro salute, così come le persone che vogliono liberarsi dal sovrappeso.

In farina integrale, bassi livelli di glutine e cottura fuori di esso risulta essere più denso di quello a cui molti sono abituati. Pertanto, con l’intenzione di cucinare qualcosa da un prodotto integrale, è meglio aggiungere all’impasto la farina più pregiata..

bistecche из рыбыTonno – ricette di cucina con foto e consigli passo-passo da chef esperti.

Leggi come creare originali mazzi di frutta e verdura. Un tale bouquet sarà un’aggiunta interessante per qualsiasi regalo..

Come fare focacce, rose di pasta sfoglia con ricotta o frutta. Leggi come cucinare la cottura..

Cosa è utile, c’è qualche danno da esso?

Ci sono diversi indicatori che parlano dei benefici che la farina di grano integrale porta:

  1. Comprende tutti i componenti della grana macinata (questo è molto importante, dato che la parte principale di vitamine e minerali è racchiusa in un guscio, e di solito tutti gli strati di crusca e aleurone vengono rimossi, preparando il grano per la macinatura);
  2. È caratterizzato da un alto contenuto di vitamine del gruppo B, vitamina E, H, inoltre ha molto calcio, ferro, manganese e cromo;
  3. Tra le altre cose, un componente importante del prodotto è la fibra, ottenuta dal corpo dal guscio non invariante del grano (stimola il tratto digestivo, allevia costipazione e diarrea, aiuta a eliminare il colesterolo e impedisce lo sviluppo del processo putrefattivo nell’intestino, anche se a causa di esso l’impasto non sale bene, ma si stabilizza digestione);
  4. Colpisce favorevolmente il lavoro dei sistemi digestivo, cardiovascolare e circolatorio;
  5. Proteine ​​e carboidrati sono in proporzioni approssimativamente uguali, il che rende la dieta a base di cereali integrali.

Tuttavia, questo prodotto estremamente utile presenta alcuni svantaggi:

  1. Provoca irritazione delle membrane mucose nella cavità interna dello stomaco e dell’intestino, poiché contiene grandi particelle, quindi le persone con diagnosi di gastrite o colecistite sono meglio evitate;
  2. Ha una microflora specifica che viola l’equilibrio della microflora GIT propria;
  3. Può contenere metalli pesanti che si accumulano spesso nella crusca di frumento che cresce in aree non sicure dal punto di vista ambientale..

Questo dovrebbe essere preso in considerazione al momento dell’acquisto di tale farina o prodotti da esso..

Che delizioso da cucinare

La farina integrale può essere ampiamente utilizzata nella cucina di casa per la preparazione di determinati piatti.

Muffin al cioccolato
che cosa значит «цельнозерновая мука», чем она полезна
ingredienti Numero di
farina integrale 0,2 kg
burro 120 g
l’uovo 2 pezzi
zucchero 0,1 kg
lievito in polvere 0,5 cucchiaini
cioccolato fondente 50 g
sale 1 pizzico
Tempo di cottura: 45 minuti Calorie per 100 grammi: 245 Kcal

Il gusto del cioccolato è il più adatto all’impasto, che include la farina integrale. Puoi anche usare frutta secca o frutta secca..

Progresso di cottura:

  1. Preriscaldare il forno a 180 ° C;
  2. Lasciare riscaldare l’olio a temperatura ambiente;
  3. Dopo averlo frullato con lo zucchero, in modo che il risultato sia una massa bianca omogenea;
  4. Continuando a battere continuamente la miscela di zucchero e burro, iniettare le uova una alla volta;
  5. Agitare la farina con un colino, aggiungere sale e lievito;
  6. Tritare una tavoletta di cioccolato in pezzi grandi con un coltello;
  7. Introdurre gradualmente la farina in un contenitore di zucchero, burro e uova, rompendo tutti i grumi che appaiono;
  8. Versare i pezzi di cioccolato tritato e mescolare accuratamente tutti gli ingredienti;
  9. Mettere l’impasto in stampi per la cottura delle torte e mettere tutto in forno preriscaldato per 20-30 minuti (la preparazione del piatto può essere determinata utilizzando il metodo di abbinamento a secco).

Torta alla cannella di mele

Il delicato sapore di cannella che emana dalla torta di mele non lascia indifferenti nessuno. Pertanto, assicurati di cucinarlo se vuoi compiacere i tuoi cari con un delizioso dessert..

Ingredienti (tutti i componenti devono essere a temperatura ambiente):

  • farina di grano integrale – 0,25 kg;
  • burro – 50 g;
  • zucchero – 50 g;
  • kefir (un’altra bevanda a base di latte fermentato) – 0,25 l;
  • uovo – 2 pezzi;
  • impasto per lievito in polvere – 1 cucchiaino;
  • cannella in polvere – 0,5 cucchiaini;
  • sale – pizzico;
  • mele (preferibilmente varietà aspre) – 5 pezzi.

Tempo di cottura: 60-70 minuti.

Contenuto calorico: 234 kcal.

Progresso di cottura:

  1. Il forno deve essere preriscaldato (160 ° C);
  2. In un contenitore separato preparare una miscela di farina, lievito, sale e cannella; fare тесто
  3. Sciogli una fetta di burro sul gas, lascialo raffreddare leggermente;
  4. Sbatti l’olio raffreddato con un bicchiere di kefir, uova e zucchero; aggiungere яйцо
  5. Spatola di silicone per introdurre una miscela secca al liquido, mescolando delicatamente e ottenendo la consistenza della crema densa; mescolare тесто
  6. Tagliare le mele a fette, rimuovendo la scatola di semi;
  7. Coprire il fondo della pirofila con olio di semi di girasole;
  8. ½ di tutto l’impasto versato nello stampo; versare тесто
  9. Metti delle sottili fette di mela sopra il primo strato, quindi versale con residui di pasta;
  10. Metti lo stampo in forno per circa 40 minuti, controlla la prontezza della torta con uno stuzzicadenti (il legno deve rimanere asciutto). una torta готов

Cosa sostituire il prodotto

L’opzione migliore per la sostituzione della farina integrale sarà la segale o i chicchi di grano, macinati in un macinino da caffè. Tuttavia, la mancanza di contenuto di glutine in esso dovrà essere reintegrata mescolandola con farina di frumento di alta qualità, o farina di grano saraceno, che ha un’alta capacità di incollare la pasta.

I prodotti di farina integrale richiedono molto meno zucchero, sale e burro, e formaggio, verdura, zucchine o zucca sono usati come ripieni salati..

About

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

70 − = 68